Patatine al cappuccino: Really?

Parole Sparse qua e lá Home > IT > USA > Patatine al cappuccino: Really?

Patatine al cappuccino: Really?

Lay's cappuccino - Parole sparse qua e lá

La comunità degli expat Americani in questi giorni é messa a dura prova  dalla visione, sugli scaffali dei supermercati, delle nuove patatine delle Lay’s al gusto cappuccino. Really?

 
Purtroppo si é cosí, la lay’s ha lanciato tempo fa una campagna promozionale in cui invitava i suoi consumatori a proporre nuovi originali gusti. I quattro gusti finalisti sono ora proposti per alcune settimane, così che si possa votare il vincitore assoluto, che rimarrà  produzione per un anno circa.
 
I quattro gusti finalisti sono Cheddar Bacon Mac & Cheese, Mango Salsa, Wasabi Ginger e il famigerato Cappuccino. Sul sito (se volete potete anche votare potete farlo andando a questo link) sono presentati i profili di chi ha proposto questi quattro gusti, ora io al signor  Chad Scott che ha proposto quest’originale gusto riuscirei a porre solo una domanda: perché???????
 
Comunque, visto che di un concorso si tratta c’é anche un premio; i tre finalisti che non si agguanteranno il primo premio avranno 50000$, che giá mi sembra un bel gruzzoletto. Il vincitore assoluto (non so con quale criterio di scelta) avrà o l’1% delle vendite, che le sue patatine realizzeranno finché saranno sugli scaffali, o $1000000 (e visto che qui non siamo in Italia dove ti dicono che vinci un sacco di soldi e poi sono in gettoni d’oro – per carità sempre meglio che niente-, qui staccano un assegno). Fortuna sua non é nel BelPaese perché se no temo che con l’1% delle vendite della patatine al cappuccino si porterebbe a casa ben poco.

Nel caso vogliate provarle potete sempre accompagnarle con una dosa la gusto di alette di pollo (Non ci credete? Leggete qui: ho le prove fotografiche!)


Jelly Beally - Parole sparse qua e lá
Ovviamente gli scaffali dei supermercati americani ci riservano sempre molte cose deliziose come queste e di fronte alla patatine al cappuccino le Jelly Belly al tabasco e al pop corn sembrano quasi normali. 
 
A parte questi gusti che per me sono decisamente troppo adoro le Jelly Belly e nelle cose pazze che mi piacerebbe visitare qui in US c’é anche la loro factory. Magari chiederò a Mom di farmi da guida, visto ha la fortuna (vabbé per il mio giro vita sarebbe una tragedia) di abitare vicino a uno dei due posti dove si possono visitare i loro stabilimenti. 
 
Le mie preferite al momento sono ai gusti ispirati dalle bevande della snapple, che sono degli icdd tea; magari pure questi sono gusti un poco originali, ma alla fine diciamo che hanno un sapore fruttato, una caramella al gusto di pop corn non so proprio come possa essere.
 
Se qualche coraggioso residente sul suolo americano ha avuto il coraggio di sperimentare aspetto le sue impressioni!!!

 

By | 2017-10-02T10:41:59+00:00 agosto 10th, 2014|USA|37 Comments

About the Author:

Torinese da una vita, trapiantata in Texas da 3 anni. Racconto della mia vita da expat, delle mie passioni e quello che mi succede..insomma un po' di parole sparse qua e la'

37 Comments

  1. CeciliaChristine 08/10/2014 at 4:41 AM - Reply

    Ho un’amica che per lavoro crea sapori e coloranti per il cibo e, poveraccia, deve provare tutto … Menomale che in Spagna per ora non sono diffuse robe così …

    • valentina corino 08/19/2014 at 11:16 PM - Reply

      Immagino che spesso le capitino sapori assurdi, però ha un lavoro originale…speriamo che ogni tanto le capiti anche qualche golosità

  2. Iole 08/10/2014 at 5:39 AM - Reply

    beh, dubito che quando riuscirò a mettere piede sul suolo americano queste prelibatezze siano ancora in circolazione, però in compenso in uno sparuto paesino del salernitano ho mangiato gelato al gusto popcorn e spaghetti al pomodoro..

    • valentina corino 08/19/2014 at 11:17 PM - Reply

      Non ti preoccupare ce ne saranno sicuramente di altrettanto gustose 😉

  3. speranziamo 08/10/2014 at 6:58 AM - Reply

    Aiuto! Sono appena tornata da Barcellona dove ho visto centinaia di persone mangiare la pasta nel cartoccio! Signore, fa che non arrivi mai qui una cosa del genere. Anche le patatine al cappuccino mi fanno proprio specie.

    • valentina corino 08/19/2014 at 11:18 PM - Reply

      La pasta nel cartoccio? Comunque riuscirei anche provarla, mi fa meno ribrezzo degli spaghetti in latta che ci sono qui

  4. sognoaustraliano 08/10/2014 at 6:59 AM - Reply

    Sono pazza se adesso le voglio provare? 😀

    • valentina corino 08/19/2014 at 11:18 PM - Reply

      No é come quando una cosa ti fa schifo/paura ma non puoi smettere di guardarla

  5. Moky 08/10/2014 at 9:54 AM - Reply

    Patatine al cappuccino…io non ce la posso fare, ma che c’entrano????

  6. Violet 08/10/2014 at 11:14 AM - Reply

    io proverei quelle al mango :PPP

    • valentina corino 08/19/2014 at 11:19 PM - Reply

      Ho paura siano un poco dolciastre (così mi ha detto anche chi le ha provate). Ho provato quelle al wasabi non mi fanno impazzire ma si possono mangiare

  7. Bleahhh ma la lays cosa ha in mente?
    C’è da dire che io le ho provate al prosciutto serrano, al barbecue in argentina e nn erano affatto male ma cappuccino mmmm

    • valentina corino 08/19/2014 at 11:22 PM - Reply

      Uhmmm qll le proverei anche io 😀 Ma in argentina preferisco andare sul classico con un bel bife de lomo o un po’di chorizo. Invece non mi é piaciuto il dulce de leche…nutella forever!

  8. Silvia 08/10/2014 at 3:17 PM - Reply

    Cavoli, le patatine al cappuccino me le sono perse! Ma non potevano aspettare qualche settimana a metterle in commercio? Le avrei prese senz’altro… :-0

  9. Veronica Magot 08/10/2014 at 4:21 PM - Reply

    Guarda sono tutti sapori che non saprei se apprezzo, ma di sicuro mi piacerebbe provare 🙂
    Devo dire però che questi americani ne pensano uno più del diavolo 🙂 ma mi piace da morire

    • valentina corino 08/19/2014 at 11:23 PM - Reply

      Allora poi nel caso mi dici come sono perché io questi proprio non gliela fó 😀

  10. Drusilla Galelli 08/10/2014 at 4:47 PM - Reply

    Ma le patatine al cappuccino e al mango devono essere qualcosa di veramente terribile!!!! Aiutoooo

  11. Sabina 08/11/2014 at 5:16 AM - Reply

    Che idea malsana!

    • valentina corino 08/19/2014 at 11:24 PM - Reply

      Che commento diplomatico…io ho commentato più in stile Fantozzi e la corazzata potemkin

  12. ೫ My lucky ೫ 08/11/2014 at 9:28 AM - Reply

    Ho sempre pensato che gli Americani facciano le cose in grande in tutti i sensi…adesso ne sono sempre più convinta…

  13. Elena Zito Malaguti 08/11/2014 at 9:33 AM - Reply

    Aiuto…..

  14. Barbara 08/11/2014 at 11:28 AM - Reply

    Non credo che mi ispirino molto queste patatine, partendo dal presupposto che non amo il caffè!!!
    Barbara

    • valentina corino 08/19/2014 at 11:26 PM - Reply

      Anche io non amo il caffè ma qualche esperimento visto quanto mi piacciono le patate potrei farlo, ma il cappuccino proprio no 🙁

  15. cry 08/11/2014 at 12:32 PM - Reply

    Patatine al cappuccino……………….noooooo!!! 🙂

  16. Brioches 08/12/2014 at 10:52 AM - Reply

    No, really?! Qui ci sono al gusto “bolognaise” e già mi sembrava una cosa assurda. Il cappuccino è oltre.

    • valentina corino 08/19/2014 at 11:27 PM - Reply

      TU dove sei? Ora vengo a curiosare il tuo blog…sí effettivamente di fronte al cappuccino anche il gusto “bolognaise” si rivaluta

  17. Giupy 08/13/2014 at 3:25 PM - Reply

    Le patatine al cappuccino mi mancavano… proprio quando pensavo di aver visto di tutto !!!

  18. Federica 08/14/2014 at 1:34 AM - Reply

    E io che mi lamento delle porcherie degli argentini…
    Basta, mi arrendo: avete vinto!!!

    • valentina corino 08/19/2014 at 11:28 PM - Reply

      Io ricordo solo cose buone in argentina. Anche se come dicevo su devo fare eccezione per il dulce de leche troppo dolce

  19. Daniela 08/20/2014 at 4:27 PM - Reply

    oddio bleah!!!!! anche se sarei curiosa di assaggiare 🙂

Leave A Comment