Quello che mi ha colpito dopo un po’ di tempo che sono arrivata è però la diversa percezione, quasi speculare che le mamme USA hanno di quelle italiane e viceversa. Quando chiacchierando con le amiche italiane si arriva all’argomento, di solito una tra le espressioni più frequenti è “Che fortunate le mamme USA che possono stare a casa”, viceversa quando amiche qui mi hanno chiesto incuriosite come fosse la realtà italiana spesso, più di quanto mi aspettassi, arrivavano esclamazioni del tipo “Che fortunate le mamme italiane a poter andare a lavorare!”.

Le mamme USA

Come in precedenza vi propongo il mio post per Amiche di Fuso, qualora non lo abbiate ancora letto qui potete trovarlo integralmente