Come vincere una Green Card e potersi trasferire in USA

Come ogni anno di questo periodo mi arrivano quotidianamente richieste di informazioni in merito alla lotteria per l’agognata Green Card. “É giá aperta/ quando aprirà la lotteria?” “Quest’anno ci sarà la lotteria?” “Voglio partecipare e vincere la green card cosa devo fare?” Ho pensato quindi di raccogliere un poco di informazioni utili per chi volesse partecipare.

Le date ufficiali per la DV 2020  sono: between noon, Eastern Daylight Time (EDT) (GMT-4), Wednesday, October 3, 2018, and noon, Eastern Standard Time (EST) (GMT-5), Tuesday, November 6, 2018. Per l’Italia dalle 18 del 3 ottobre alle 18 del 6 novembre.

Questo il link per consultare le istruzioni ufficiali per la DV2019.

La diversità lotterò di quest’anno riporta la data di riferimento del 2020 perché di fatto i sorteggiati avranno modo di fare il loro ingresso su suolo americano con l’inizio dell’anno fiscale 2020. DV é la sigla per il Diversity  Immigrant Visa, più comunemente Green Card Lottery.

Green Card – informazioni generali

Formalmente sarebbe United States Permanent Resident Card. Sostanzialmente  è un visto che consente di vivere stabilmente e lavorare negli Stati Uniti. É chiamata colloquialmente Green Card semplicemente per il colore che la contraddistingue. green-card-modello-parole-sparse
I modi per ottenerla sono sei anche se i più diffusi sono i primi cinque.

  • Tramite matrimonio con un cittadino US.
  • Tramite sponsorizzazione del datore di lavoro.
  • Vinta attraverso la diversity lottery.
  • Attraverso un investimento (con un valore di circa 1M$, ma attenzione esistono anche altri visti per investitore che richiamo investimenti inferiori, ma che non rendono eleggibile ad avere la Green Card).
  • Qualora si ottenga lo status di rifugiato, ottenendo asilo politico, o qualora si abbiano i requisiti per rientrare in alcuni programmi particolari di immigrazione (ad esempio i cittadini cubani).
  • Approvata dal direttore generale della CIA  (in questo caso non raccontatemi come l’avete ottenuta che non vorrei correre il rischio che doveste poi uccidermi subito dopo 😀 ), o in altre occasioni del tutto eccezionali.

Attenzione che si tratta di un permesso di residenza permanente della durata di 10 anni. In  alcuni casi, ma non in caso di ottenimento tramite sorteggio alla lotteria, può essere condizionata e deve essere riconfermata dopo 2 anni. Non confondetela con l’ottenimento della cittadinanza, quella può essere richiesta dopo cinque anni di residenza continuativa negli US (3 se si é sposati da un cittadino americano, che abbia ottenuto la cittadinanza a sua volta da almeno 3 anni).

Come mantenere la residenza in USA

Cosa si intende per residenza continuativa? É necessario aver trascorso almeno il 50% dei 5 anni negli Stati Uniti (vi verrà chiesto di fornire i dati delle vostre uscite e dei vostri ingressi nel corso del tempo). Se infatti spostate la vostra residenza all’estero per un periodo superiore ai 12 mesi la vostra green card decadrà. È però importante tenere conto come venga specificato che anche la manifesta intenzione a stabilire altrove la propria residenza possa consentire agli agenti di frontiera di non farvi rientrare.

Il consiglio generale é quindi quello di non trascorrere più di 6 mesi nel corso dell’anno all’estero e di mantenere sempre prova della vostra residenza qui (un indirizzo per la posta, un conto corrente). Qualora abbiate necessità di soggiornare per fondati motivi per un periodo più lungo si può fare richiesta per un re-entry permit che vi consentirà di stare all’estero per un anno (rinnovabile di un altro).

Sempre di 6 mesi (tramite un visto provvisorio) é il periodo concesso per effettuare il primo ingresso una volta che fortunati avrete ottenuto questo visto, ovviamente il visto da voi vinto verrà esteso anche ai membri della vostra famiglia (coniuge, figli minori e figli non sposati fino a 21 anni di età).

Attenzione che oltre che per il motivo sopra la Green Card non viene considerata come un diritto acquisito, ma potrebbe venire revocata in qualsiasi momento nel caso commetteste reati gravi (giusto a titolo di cronaca, so che non é il vostro caso 😉 )

Cos’é la lotteria per la Green Card?

Ogni anno il governo statunitense rilascia 50,000 visti tramite questo metodo di assegnazione casuale. Alcuni stati sono esclusi, non é mai successo l’Italia. Vengono esclusi i cittadini degli stati che nei 5 anni precedenti abbiano visto emessi più di 50,000 visti di immigrazione. Il sorteggio é del tutto casuale. Durante la selezione sono tenuti in conto i dati personali dei partecipanti, se non per un assegnazione proporzionale a livello geografico. In realtà viene selezionato un numero maggiore di persone che vengono chiamate progressivamente. Questa scelta è dettata del fatto che non sempre tutti decidono di procedere effettivamente con la richiesta del visto, alcune richieste vengono respinte o non sono conformi.

Se volete partecipare nelle prossime pagine troverete alcune informazioni utili.