My first halloween in US – Siete pronti?

Parole Sparse qua e lá Home > IT > USA > USA life > My first halloween in US – Siete pronti?

My first halloween in US – Siete pronti?

Happy Halloween Y’all!

Mentre Natale, anche se non a casa, qui l’ho giá trascorso 3 anni fa questo sará il primo Halloween su suolo statunitense.

Ormai sono settimane che nei negozi sono vendute decorazioni di ogni genere. Anzi quasi non se ne trovano piú perché  ci sono giá le cose natalizie.

Da inizio mese qua e lá si vedono case decorate per l’occasione. Piccoli e meno piccoli pensano ai loro costumi.  Una delle mie professoresse, sistemando casa, in questi giorni, ha ritrovato la divisa da cheerleader della figlia: ecco pronto il costume per quest anno!

Io non amo molto i travestimenti e carnevale. Non sono mai andata (diciamo dopo i 10 anni) alle feste in maschera. Ancora ricordo, però, il fascino e lo stupore al carnevale di Venezia. Quanto mi era piaciuto il pesce tropicale che mi disegnarono sul viso! Devo confessare che trovo divertente l’atmosfera di festa che si respira.

2-halloween-parole-sparse

Trick or treat?

Noi non abbiamo fatto molto. Un paio di zucche, uno spaventapasseri, i ragni sulla buca delle lettere. Qui c’é chi fa le cose veramente in grande. Streghe alle finestre, ragni enormi… Oggi mi é passata vicino un auto con un enorme ragno, ma non sono riuscita a fotografarla purtroppo. Giardini di casa che si trasformano in sinistri cimiteri.  Giardini che poi assomigliano in modo inquietante a un paio di cimiteri “storici” e un po’ abbandonati che ci sono in zona… brrrrr

1-halloween-parole-sparse
3-halloween-parole-sparse

Siamo anche pronti con i dolcetti per i bambini del quartiere. Incrociamo le dita perche’ a oggi l’app di The Weather Channel per giovedí da pioggia. Nel caso sarebbe un vero peccato sia perdersi il trick o treat o farci venire il diabete.  Poi qualcuno queste cioccolate se le dovrá pur mangiare nel caso 😉

Qui in zona non ho ancora visto nessuno spingersi a tanto, ma c’è chi fa veramente le cose in grande (su Youtube potete trovare anche le versioni degli anni precedenti)

 

By | 2017-10-02T10:42:19+00:00 ottobre 30th, 2013|IT, USA life|29 Comments

About the Author:

Torinese da una vita, trapiantata in Texas da 3 anni. Racconto della mia vita da expat, delle mie passioni e quello che mi succede..insomma un po' di parole sparse qua e la'

29 Comments

  1. seleapi 10/30/2013 at 6:31 AM - Reply

    ciao vale, goditi il tuo halloween americano.. ah, e io resto sintonizzata per sapere qualcosa del thanksgiving, che come festa mi ha sempre affascinata!!!

    • Valentina 10/31/2013 at 12:12 AM - Reply

      Speriamo per domani, qui diluvia e anche per domani le previsioni non sono buone. Per il Thanksgiving non so cosa aspettarmi, esteticamente diciamo che anche chi non ha messo lapidi o fantasmini ha fuori o una zucca o uno spaventapasseri. Per la giornata vera e propria per loro é una festa molto famigliare (come per noi il Natale) quindi si rintanano in casa per il tradizionale pranzo con la famiglia.

  2. Veronica Magot 10/31/2013 at 7:11 AM - Reply

    Wau che bello qua non mi piace molto festeggiare Halloween proprio perchè non si sente l’atmosfera è solo una festa per far spendere soldi … Ma che belle foto 🙂
    Goditela tutta la festa e speriamo non piova …
    Non vedo l’ora di vedere le foto che metterai di Natale che è la mia festa preferita 🙂
    Un bacio VAle

    • Valentina 10/31/2013 at 4:03 PM - Reply

      Ma anche qui cmq é una festa cosí solo che sono tutti piu’partecipi. Comunque (pur non dimenticando ovviamente il significato “vero” delle feste) a me piacciono anche gli aspetti consumistici, insomma se posso preferisco spendere per fare festa che in farmacia 😀

  3. Barbara 11/01/2013 at 2:43 PM - Reply

    Qui in Italia sta prendendo il sopravvento di questa festa che non mi sento mia ma mi devo adeguare ai tempi: ieri sera ho portato tato a fare dolcetto e scherzetto insieme ad altri 4 bimbi e tre mamme!!!!
    Barbara

  4. Agnieszka 10/26/2016 at 10:28 AM - Reply

    Wow, che decorazioni. Mi immagino la macchina con il ragno :-D! Io questa festa non me la sento proprio mia, ma non mi dispiacerebbe andare in America in questo periodo e vederla li!

    • Valentina 10/27/2016 at 9:01 AM - Reply

      Neppure io la sento come una festa, sicuro non come sento il Natale ma si crea comunque un’atmosfera divertente

  5. Elisa e Dintorni 10/26/2016 at 11:32 AM - Reply

    Non sono una patita di Halloween, anche se alcune decorazioni attirano molto la mia attenzione. Sul web si trova veramente di tutto e di più, e tu che sei realmente negli States lo confermi proprio con questo post.
    L’automobile con il ragno sarebbe stato davvero bello vederla

    • Valentina 10/27/2016 at 9:00 AM - Reply

      Ogni tanto si vedono veramente cose pazze in giro.

  6. Valeria 10/26/2016 at 1:13 PM - Reply

    Dev’essere bellissimo passare Halloween negli USA! Màscherati

    • Valentina 10/27/2016 at 8:59 AM - Reply

      uhmmm come dicevo non sono tanto tipo da mascherarmi ma magari prima o poi mi faccio coinvolgere anche in quello 🙂

  7. Diletta - Sempre in Partenza 10/26/2016 at 1:57 PM - Reply

    Qualche anno fa sono stata a Chicago e già a fine settembre c’erano case con i giardini pieni di tombe e scheletri… che spettacolo Halloween negli USA! Esagerati come sempre 😛

    • Valentina 10/27/2016 at 8:58 AM - Reply

      QUest’ anno alcuni negozi hanno tirato fuori le decorazioni per natale a luglio…. decisamente esagerati gli altri anni almeno aspettavano agosto (dico sul serio) ehehehe

  8. Elena 10/27/2016 at 12:13 AM - Reply

    Adoro Halloween e il Natale e tra USA e UK li celebrano entrambi in modo eccezionale! Bel post 🙂

    • Valentina 10/27/2016 at 8:57 AM - Reply

      Si decisamente sanno come creare l’ atmosfera per le feste 🙂

  9. Camilla Assandri 10/27/2016 at 3:18 AM - Reply

    Dai…diciamolo pure, è quasi il sogno di tutti trascorrere Halloween negli USA, bellissimo articolo! 🙂

    • Valentina 10/27/2016 at 8:56 AM - Reply

      Per me il Top è natale, ma anche con halloween non scherzano

  10. Paola 10/27/2016 at 3:31 AM - Reply

    Halloween in America deve essere il TOP! A confronto noi siamo ancora principianti!
    Io lo sto “festeggiando” solo da pochi anni ed ora che mio figlio ha 5 anni, la viviamo molto. Quest’anno saremo a Valencia ma in valigia ha già messo il suo costume da scheletro!!!

    • Valentina 10/27/2016 at 8:56 AM - Reply

      Forte lui! Si mi pare di capire che in Italia poco alla volta stia prendendo sempre più piede. Diciamo che qui forse anche il fatto che i quartieri residenziali siano fatti di casette aiuta per quando vai a fare il giro che fare su e giù le scale del condominio è meno divertente

  11. Neppure io amo le feste in maschera ma penso che viverlo lì sia una cosa ben diversa che festeggiarlo in Italia.

    • Valentina 10/27/2016 at 8:54 AM - Reply

      Mi pare che negli ultimi anche in Italia stia pretendendo piede, certo qui è una lunga tradizione e soprattutto dai bambini è molto sentita

  12. Agnese - I'll B right back 10/27/2016 at 6:24 AM - Reply

    Festeggiare (o anche solo guardare gli altri farlo) Halloween in USA dev’essere davvero un’esperienza unica! D’altra parte loro sono quelli delle cose in grande 🙂

    • Valentina 10/27/2016 at 8:53 AM - Reply

      Si diciamo che halloween lo osserviamo più che altro. I bambini poi che vengono a suonare per le caramelle alcuni sono di una dolcezza infinita 🙂

  13. Sara L'Esploratrice 10/27/2016 at 7:55 AM - Reply

    Mamma mia, in America non scherzano vai con gli addobbi e le feste :’)

    • Valentina 10/27/2016 at 8:52 AM - Reply

      No hanno una vera e propria passione per questo tipo di cose. Si trovano decorazioni per ogni festa e in ogni stile

  14. Silvia 10/27/2016 at 5:00 PM - Reply

    Ok, sono ufficialmente senza parole… quando pensavo che il mio panettiere sotto casa avesse esagerato con fantastici e ragnatele in negozio, arriva questo articolo a farmi ridimensionare il tutto… son fuori di testa comunque… 😀

  15. Chiara 10/30/2016 at 8:46 AM - Reply

    Devo ammettere che Halloween negli Stati Uniti deve essere tutta un’altra storia rispetto a qui in Italia…da provare sicuramente una volta nella vita! 🙂

    • Valentina 10/30/2016 at 5:11 PM - Reply

      Si davvero. A me piacerebbe una volta vere l’ occasione di andare a Salem lí fanno le cose veramente sul serio…

Leave A Comment