Questo blog é e sempre sarà captcha free! Ecco devo dirlo non sopporto i blog dove per commentare devo inserire il codice di controllo. La trovo una cosa fastidiosa nonché inutile anche considerando che spesso i codici sono illeggibili e bisogna fare tentativi su tentativi per inseritili correttamente.

 Il tempo spesso é tiranno e i blog che si seguono sono sempre parecchi; ecco che se per lasciare un commento ci devo perdere il triplo del tempo mi scappa la voglia e passo al blog successivo. Lo stesso immagino che possa accadere ai miei lettori. Uno dei valori aggiunti di un blog, oltre che i testi dell’autore, sono ovviamente i commenti dei lettori, commenti da cui spesso partono degli spunti veramente interessanti, ma così facendo i lettori sono scoraggiati dal partecipare attivamente.

I codici captcha hanno la loro utilità, ma non in un blog. Questi benedetti codici sono utili nei siti in cui é richiesto l’inserimento dei dati personali, quando é necessario iscriversi ad sito/servizio, anche magari, ad esempio, per l’inserimento dei commenti nelle pagine dei giornali e via di seguito. Ma in un blog?

Chi inserisce questi codici di controllo nel blog di solito obietta che servono a prevenire troll e spam. Verso i primi non servono assolutamente a nulla, se uno ha così tanto tempo da perdere nella sua vita per venire a trollarvi il blog, state tranquilli che non é certo il codice captcha a fermalo. Tuttalpiú, se si hanno o si teme di avere problemi in tal senso sul proprio blog, é decisamente più utile inserire i commenti moderati. Infine lo spam, effettivamente questo é un problema che si presenta un po’ su tutti i blog, ma tutte le maggiori piattaforme hanno dei filtri di spam che funzionano molto bene  e che di solito non “lasciano passare” i commenti indesiderati. Come autore dopo un rapido controllo, mi sono sufficienti due click per eliminare in un colpo solo tutti i commenti di spam e allora mi chiedo: se a me sono sufficienti solo due click, perché far perdere tempo ad ogni mio singolo lettore, che é così gentile da dedicare il suo tempo a lasciare un pensiero sul mio blog?