4 Luglio Independence Day – fatti e curiosità

Parole Sparse qua e lá Home > IT > USA > 4 Luglio Independence Day – fatti e curiosità

4 Luglio Independence Day – fatti e curiosità

4 Luglio 1776: buon compleanno USA!!!

Il 4 luglio è forse la festa più rappresentativa degli Stati Uniti. In ogni dove spuntano bandiere a stelle e strisce, si indossano abiti che richiamano il bianco, rosso e blu o riproducono la bandiera. La sera è tradizione che ci siano spettacoli pirotecnici. Di solito le famiglie e gli amici si riuniscono facendo dei bbq e passando tempo insieme. È anche la festa di mezza estate come ferragosto in Italia; qui arriva prima visto che le scuole finiscono e ricominciano prima in molti Stati e anche perché le stagioni qui sono un po’ traslate, ma questo è un altro discorso.

Come ogni festa anche il 4 luglio è ricco di fatti e curiosità che lo contraddistinguono. Scopriamone qualcuno!

4 Luglio – Fatti e curiosità

John Adams - 4 Luglio - Parole SparseL’indipendenza americana fu in realtà decretata il 2 luglio, mentre le celebrazioni del 4 luglio sono in riferimento all’entrata in vigore della Dichiarazione di Indipendenza. Tanto che John Adams, Padre Fondatore e futuro secondo presidente degli Stati Uniti, scrisse alla moglie Abigail: “Il secondo giorno di luglio, 1776, sarà l’evento più memorabile della storia d’America. Sono portato a credere che verrà celebrato dalle generazioni future come una grande festa. Dovrebbe essere celebrato come il giorno della liberazione, attraverso solenni atti di devozione a Dio Onnipotente. Dovrebbe essere solennizzato con pompe e parate, con spettacoli, giochi, sport, spari, campane, falò ed illuminazioni, da un’estremità del continente all’altra, oggi e per sempre” . Cosí è in effetti solo 2 giorni dopo!

Il primo 4 luglio festeggiato alla Casa Bianca risale al 1801, ma solo nel 1870 il congresso l’ha sancito come festività ufficiale

Quando uno Stato si unisce alla Federazione la corrispettiva stella viene aggiunta sulla bandiera il 4 luglio successivo.

3 Presidenti sono deceduti in questa giornata e uno ne festeggiava il compleanno.  John Adams, Thomas Jefferson e James Monroe sono morti il 4 luglio. J. Adams and T. Jefferson (entrambi tra i Padri fondatori signatari della Dichiarazione di Indipendenza) morirono a poche ore di distanza nel 1826. Calvin Coolidge, trentesimo POTUS, nacque invece il 4 luglio 1872

Fin dalle celebrazioni del 1777 i fuochi di artificio sono sempre stati un classico dei festeggiamenti del 4 luglio. Si arrivati a stimare che ogni anno venga investito fino a 1 miliardo di dollari e che siano più di 15000 gli spettacoli pirotecnici “ufficiali””. Il più grande dei quali è organizzato da Macy’s e arriva a richiedere fino a 8000 ore di lavoro per la sua preparazione.

Picnic e grigliate sono le protagoneste dei festeggiamenti delle famiglie americane in questa giornata. Tanto che si stima che ogni anno durante i festeggiamenti del 4 luglio gli americani consumino circa 150 milioni di hot dog e 700 milioni di pound di pollo. Accompagnati parrebbe da molta birra visto che si arriva a spendere fino a 1 miliardo di dollari in questa giornata. Ma se hod dog e birra sono tradizionali da costa costa in New England sono rimasti più fedeli alla tradizione storica gustando un po’ “storico” salmone tipico per il 4 luglio.

picnic 4 Luglio - parole sparse-min
By |2018-07-06T16:47:56+00:00luglio 4th, 2018|Categories: Holidays, USA|Tags: , |0 Comments

About the Author:

Torinese da una vita, trapiantata in Texas da 5 anni. Racconto della mia vita da expat, delle mie passioni e quello che mi succede..insomma un po' di parole sparse qua e la'

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.